NEWS

I PANETTIERI E GLI ARTIGIANI SI RIBELLANO ALLA LOTTERIA DEGLI SCONTRINI

Ai panettieri artigiani non piace la lotteria degli scontrini lanciata dal Governo per incentivare i pagamenti nei negozi riducendo l'utilizzo del contante.
I panificatori hanno così deciso di denunciare il loro disaccordo esponendo una vetrofania nei loro laboratori con scritto ''Diciamo NO alla lotteria degli scontrini''.
 Immagine:   Una protesta alla quale ha aderito anche Cna Cuneo con diverse categorie di associati, dalle gastronomie ai parrucchieri.
"Adeguarsi alla lotteria è un balzello che ci è stato imposto: tra 150 a 300 € l'anno ad azienda - dice Piero Rigucci, presidente dell'Associazione Panificatori della Granda. E' anche contrario all'etica: mettono al bando le sale giochi vicino alle scuole e alle chiese e poi coinvolgono le panetterie in una lotteria?
Un'imposizione assurda. Nel cuneese, poi, il servizio internet non arriva o lo paghi il triplo perchè non c'è connessione".
"Una lotteria non combatte l'evasione fiscale - dichiara Mauro Carlevaris, Presidente di Cna Cuneo - e, in più è evidente la questione etica di disincentivazione al gioco d'azzardo: così stando le cose si rischia di far passare un messaggio negativo due volte.
Per alleggerire i costi dei negozi di vicinato e le piccole imprese, per la spesa aggiuntiva per adeguare i registratori di cassa, inoltre, dovrebbe anche essere riconosciuta almeno un credito d'imposta al 50%. "
La categoria boccia così l'iniziativa del Governo senza se e senza ma. 
Condividi su:
Condividi su FB
Condividi su Google+
Condividi su LinkedIn
Condividi su Twitter
09-02-2021


Le sedi CNA in provincia

Segr. Provinciale:
BORGO SAN DALMAZZO
Via Cuneo 52/I
Tel. 0171/265536 Fax 0171/268261

Uffici territoriali:

MONDOVI’
Via Pietro del Vecchio 10
Tel. 0171/265536 - Fax 0171/268261
SAVIGLIANO
Via Torino 90
Tel e Fax 0172/33632
BRA
Via Cavour, 11
/images/slide/img_17.jpg /images/slide/img_18.jpg